La bellezza dei sogni

Quand’ero bambino, tanto tempo fà

avevo la tua età ma non vivevo come te….

tu ora hai tutto… io allora niente…

mangiavo zuppe d’orzo e pane cotto

e mi riscaldavo solo la fuoco del camino che, provvido,

serviva anche a cuocer cibi.

Come allora, infatti, mi par di sentire

il profumo invitante dei fagioli

che lentamente sobbollivano

nella pentola di coccio

e ancor mi ritorna in bocca

il sapore affumicato della verdura cotta sulla fiamma.

Le scarpe le faceva il calzolaio

ed il cappotto si ereditava dal fratello maggiore.

La frutta era quella di stagione

ma mai matura perchè la si coglieva acerba.

A scuola si andava sempre a piedi

e la cartella era di pezza o di cartone.
Nei banchi di legno pesante e, mai a misura,

sedevamo coi neri grembiuli.

I giocattoli, vuoi sapere quali?

Palle di elastici, bambole di pezza,

monopattini a più cuscinetti.

Le bambole, quelle vere, con cento lire,

si acquistavano solo alla festa del patrono.

Lo stesso prezzo aveva un cavallucio,

di quelli piuttosto piccoli e chiazzati…

la strada era un vero campo giochi…

perchè allora non passavano le auto;

ad Alvignano c’era solo una Balilla nera

targata 222.

Il suo motore era a tutti molto noto

come vivo è ancor’ora il ricordo delle sue alette rosse

che, guizzando dai lati posteriori,

fungevano da frecce.

Le vacanze nessuno mai le faceva

ed esistevano solo perchè c’erano quelle scolastiche.

Le feste, anch’esse sconosciute,

erano solo quelle religiose.

In casa si parlava molto e si giocava spesso con i grandi.

Le notizie del mondo,

le apprendeva dalla radio, chi l’aveva,

o le leggeva, se non era analfabeta,

sul giornale che costava appena venti lire.

Quando fu aperto ad Alvignano il primo cinema,

andarci era un lusso da signori,

proponeva, suscitando commozione,

sempre storie tristi ma senza voce.

Tu oggi ti diverti con l’elettronica

ma non puoi certo capir la gioia antica…

Allor mi mancava tutto quel che hai

in  compenso avevo tanto tempo per sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi